Corso di formazione per Auditor Interno

Le conoscenze e le competenze utili per effettuare Audit interni alla propria realtà lavorativa (UNI 11226:2017)

Data: 19-20 novembre
Durata: 16 ore
Modalità: In presenza
Località: Cortona (AR)

Il D. Lgs. 105/2015 ha dettagliato (Allegato H) le modalità con cui deve essere effettuata l’Ispezione mirata alla verifica della corretta attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza per la Prevenzione degli Incidenti Rilevanti – SGS-PIR (ex art. 27).

Il piano delle verifiche Ispettive e dei relativi criteri per la loro programmazione viene definito dal Ministero dell’Interno e da ISPRA per gli stabilimenti di soglia superiore, dalle Regioni per gli stabilimenti di soglia inferiore. È pertanto necessario disporre di specifiche competenze interne non solo per la gestione “ordinaria” del Sistema”, ma per rendere l’Ispezione un’ulteriore opportunità di crescita sinergica fra aziende ed Enti di controllo.

La UNI 11226-1 stabilisce i criteri generali per le attività di audit di sicurezza, in accordo con le UNI 10616 e UNI 10617.

La UNI 11226-2 stabilisce i requisiti di conoscenza, competenza e abilità delle figure professionali che effettuano l’audit di sicurezza dei sistemi di gestione della sicurezza per impianti a rischio incidente rilevante (SGS-PIR).

Il Corso prevede l’analisi dettagliata del SGS-PIR, come definito nell’Allegato B al D.Lgs. 105/15, accompagnata da alcuni utili riferimenti complementari, contenuti nelle norme UNI sopracitate.

Al fine di garantire la necessaria interattività, il corso sarà svolto in presenza con un numero massimo di 15 persone.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di Auditor Interno per i Sistemi di Gestione della Sicurezza per la Prevenzione degli Incidenti Rilevanti.

OBIETTIVI

Fornire la preparazione necessaria per la corretta attuazione del SGS-PIR nella propria azienda e per affrontare le visite ispettive da parte degli Enti di controllo.

ARGOMENTI

Normativa di base ed elementi costitutivi del SGS-PIR

  • Richiami ed illustrazione sulle motivazioni alla base del Sistema di Gestione della Sicurezza
  • Breve panoramica e confronti con analoghi sistemi a livello internazionale (OSHA, CCPS)
  • Richiami alle norme e standard di riferimento (UNI 11226-1, UNI 11226-2, UNI 10616 e 10617 e UNI 10672)
  • La struttura del sistema:
    • contenuti essenziali degli elementi del sistema,
    • panoramica sulla Lista di riscontro (Sezione 3 all’All. H del D.Lgs.105/15) e focus sugli aspetti ritenuti più “critici”
    • Documentazione del SGS-PIR (Politica, Documento di Politica, Procedure, Report di riesame, etc..)

Preparazione alle Ispezioni

  • Audit interni, modalità di conduzione e redazione della lista di riscontro
  • Esperienza Operativa (Sezione 2 all’All. H del D.Lgs.105/15)
  • Raccolta e documentazione delle evidenze, personale da intervistare, osservazioni e sopralluoghi
  • Organizzazione e logistica

Esercitazione su un caso di studio

  • Presentazione del caso di studio e suddivisione in gruppi di lavoro
  • Distribuzione del materiale di lavoro e assegnazione dei ruoli
  • Sviluppo della simulazione in gruppi di lavoro (con assistenza di tutor)
  • Presentazione e analisi dei rapporti finali in sessione plenaria
  • Considerazioni finali
DESTINATARI
  • Responsabili e componenti del servizio HSE.
  • Responsabili di funzione e tecnici di esercizio, ispezione e manutenzione, tecnologia, formazione ed altri servizi aziendali.
  • Consulenti aziendali in materia di Salute, Sicurezza e Ambiente.

Pre-requisiti

Conoscenza di base della legislazione applicabile ai pericoli di incidente rilevante (Dir. Seveso – D.Lgs.105/15) e dei principi alla base dei sistemi di gestione Qualità, Ambiente, Sicurezza.

Conoscenze e competenze fornite dal Corso

  • Sistema di Gestione per la Prevenzione degli Incidenti Rilevanti (SGS-PIR).
  • Principi di tecniche di auditing, in accordo con la UNI EN ISO 19011:2012.
  • Pianificazione e conduzione dell’audit interna sul SGS-PIR: strumenti, interviste, raccolta e documentazione delle evidenze.
  • Redazione del rapporto finale e comunicazione dei risultati al Gestore.
METODOLOGIA e DOCENTI

Lezioni frontali, esercitazioni d’aula e relative discussioni, lavori di gruppo e verifica finale.. Al fine di garantire la necessaria interattività, il corso sarà svolto in presenza con un numero massimo di 15 persone.

Docenti

  • Fabrizio Vazzana (ISPRA)
  • Docenti qualificati ICARO, con pluriennale esperienza di assistenza agli stabilimenti Seveso e di ispezione sul SGS-PIR.
LOGISTICA e CONDIZIONI ECONOMICHE

Il corso si terrà dal 19-20 novembre 2024 in presenza presso la sede ICARO e avrà inizio alle ore 9:00.

Il costo per la partecipazione al corso è pari a € 1.250 + IVA. Sono compresi atti e documenti di lavoro, pranzi e servizio caffè.
Versamento anticipato della quota mediante Bonifico Bancario intestato a ICARO Srl su conto corrente n° 10373215 presso la Banca Popolare di Cortona, Sede di Cortona (AR), coordinate IBAN IT 45 L 05496 25400 000010373215 – BIC: POCSIT31 (seguirà fattura).

ICARO si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso informando gli iscritti e a dare comunicazione di eventuali modifiche in relazione a sede e/o data di svolgimento del corso entro 5 giorni solari dalla data di inizio del corso.
La rinuncia alla partecipazione deve essere data attraverso comunicazione formale entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio del corso. Oltre tale data il partecipante dovrà comunque corrispondere l’intera quota di partecipazione che verrà mantenuta come possibilità per una nuova iscrizione a un qualsiasi altro corso organizzato da ICARO.

ISCRIZIONE

ICARO S.r.l. desidera informarLa che il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016 “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché la libera circolazione di tali dati” (di seguito Regolamento) regola il trattamento dei dati personali e prevede una serie di obblighi in capo a chi tratta informazioni relative a terze persone, al fine di garantire il rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, con particolare riferimento alla riservatezza ed alla protezione dei dati personali dell’interessato.
L’art. 4 punto 2 del Regolamento definisce “Trattamento: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione”.

Ai sensi dell’art. 13 del suddetto Regolamento, Le forniamo le seguenti informazioni.
Titolare del trattamento ICARO S.r.l., con sede in Piazza Duomo n.1 Cortona (AR)

Finalità del trattamento
a) Registrazione al corso di formazione.
b) Fatturazione.

Base giuridica del trattamento
Adempimento di un obbligo contrattuale.

Legittimo interesse del titolare del trattamento
La informiamo che i dati personali da Lei forniti sono trattati nel “LEGITTIMO INTERESSE” del Titolare e potranno formare oggetto di trattamento esclusivamente per le finalità sopra indicate, nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti e degli obblighi di riservatezza.

Obblighi di legge e conseguenze del rifiuto
Nel rispetto della normativa vigente sulla privacy, il conferimento dei dati è obbligatorio relativamente alla finalità di cui alla lettera a), poiché necessario ed imprescindibile per l’erogazione dell’attività formativa e l’eventuale Suo rifiuto a fornire tali informazioni potrebbe portare la mancata o parziale esecuzione del contratto. Il conferimento del consenso al trattamento dei propri dati personali è facoltativo con riguardo alla finalità di cui alla lettera b). Qualora non voglia più ricevere attività promozionali potrà revocare il consenso prestato inviando una comunicazione a: privacy@icarocortona.it
A seguito della ricezione della revoca del consenso, ICARO S.r.l. non tratterà più i dati per le finalità di cui alla lett. b).
Ambito di circolazione
Con riguardo alle finalità sopra indicate, i dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di ICARO S.r.l. nonché dai soggetti espressamente nominati come Responsabili del Trattamento. Al di fuori di queste ipotesi, i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Durata del trattamento
Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario, precisando che il consenso potrà essere revocato in qualsiasi momento senza che sia pregiudicata la liceità del trattamento effettuato prima della revoca stessa.

Diritti dell’interessato
La informiamo, altresì, che in relazione ai predetti trattamenti, nei casi consentiti ex lege, Lei potrà richiedere al Titolare del Trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che La riguardano, ovvero di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Potrà altresì esporre formale reclamo secondo le modalità indicate sul sito dell'Autorità Garante.

Modalità di esercizio dei diritti
Lei potrà esercitare i diritti di cui al paragrafo precedente inviando comunicazione al Titolare del Trattamento secondo le seguenti modalità:
- a mezzo e-mail, scrivendo a privacy@icarocortona.it
- a mezzo servizio postale inviando lettera all’attenzione del Titolare del trattamento: ICARO S.r.l., Piazza Duomo n.1, Cortona (AR)

ICARO S.r.l. desidera informarLa che il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016 “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché la libera circolazione di tali dati” (di seguito Regolamento) regola il trattamento dei dati personali e prevede una serie di obblighi in capo a chi tratta informazioni relative a terze persone, al fine di garantire il rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, con particolare riferimento alla riservatezza ed alla protezione dei dati personali dell’interessato.
L’art. 4 punto 2 del Regolamento definisce “Trattamento: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione”.

Ai sensi dell’art. 13 del suddetto Regolamento, Le forniamo le seguenti informazioni.
Titolare del trattamento ICARO S.r.l., con sede in Piazza Duomo n.1 Cortona (AR)

Finalità del trattamento
a) Invio newsletter informative e materiale promozionale.

Base giuridica del trattamento
Adempimento di un obbligo contrattuale.

Legittimo interesse del titolare del trattamento
La informiamo che i dati personali da Lei forniti sono trattati nel “LEGITTIMO INTERESSE” del Titolare e potranno formare oggetto di trattamento esclusivamente per le finalità sopra indicate, nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti e degli obblighi di riservatezza.

Obblighi di legge e conseguenze del rifiuto
Nel rispetto della normativa vigente sulla privacy, il conferimento dei dati è obbligatorio relativamente alla finalità di cui alla lettera a), poiché necessario ed imprescindibile per l’erogazione dell’attività formativa e l’eventuale Suo rifiuto a fornire tali informazioni potrebbe portare la mancata o parziale esecuzione del contratto. Il conferimento del consenso al trattamento dei propri dati personali è facoltativo con riguardo alla finalità di cui alla lettera b). Qualora non voglia più ricevere attività promozionali potrà revocare il consenso prestato inviando una comunicazione a: privacy@icarocortona.it
A seguito della ricezione della revoca del consenso, ICARO S.r.l. non tratterà più i dati per le finalità di cui alla lett. b).
Ambito di circolazione
Con riguardo alle finalità sopra indicate, i dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di ICARO S.r.l. nonché dai soggetti espressamente nominati come Responsabili del Trattamento. Al di fuori di queste ipotesi, i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Durata del trattamento
Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario, precisando che il consenso potrà essere revocato in qualsiasi momento senza che sia pregiudicata la liceità del trattamento effettuato prima della revoca stessa.

Diritti dell’interessato
La informiamo, altresì, che in relazione ai predetti trattamenti, nei casi consentiti ex lege, Lei potrà richiedere al Titolare del Trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che La riguardano, ovvero di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Potrà altresì esporre formale reclamo secondo le modalità indicate sul sito dell'Autorità Garante.

Modalità di esercizio dei diritti
Lei potrà esercitare i diritti di cui al paragrafo precedente inviando comunicazione al Titolare del Trattamento secondo le seguenti modalità:
- a mezzo e-mail, scrivendo a privacy@icarocortona.it
- a mezzo servizio postale inviando lettera all’attenzione del Titolare del trattamento: ICARO S.r.l., Piazza Duomo n.1, Cortona (AR)